Dicembre 2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
per tipologia
per regione
per data
 
 
Eventi di OGGI


Giovedì

13
Dicembre

 
Email
Password

    SOLAROLO: 16ªSAGRA DEL SABADO'
 
dal 17/11/2018 al 18/11/2018
Emilia-Romagna
Ravenna
16ª SAGRA DEL SABADO’
SOLAROLO (RA)
19 e 20 NOVEMBRE
Il “sabadò”, tradizionale prodotto romagnolo e solarolese, dolce con ripieno a base di castagna bagnato nella Saba, dà il suo nome ad una festa gastronomica di grande rilievo.
Programma:
19 Novembre: alle ore 18,30 apertura stand gastronomico coperto con specialità romagnole e sabadò. Alle ore 20,00 musica in allegria con AIRPORT TRIO
20 Novembre: dalla mattina nello stand coperto degustazione di… sabadò, sugali, vin brulè, sugali, vin brulè, cagnina, cappelletti, castrato ai ferri, polenta al ragù, salsiccia ai ferri. Nelle vie del centro esposizione e vendita prodotti tipici della nostra campagna (I NEGOZI DEL CENTRO SARANNO APERTI). Alle ore 12,00 pranzo alla sagra (stand chiuso e coperto). Dalle ore 15,00 GIOCHI IN PIAZZA con la ormai tipica CORSA DEI TACCHINI, anteprima musicale con CIRO.
Alle ore 16,00 ospiti RENZO E LUANA.
Durante la festa l’A.R.S. – Associazione Romeni di Solarolo proporrà alcuni piatti della cucina rumena. La sagra si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.
Assieme ai numerosi prodotti tipici come i vini di Romagna, dal sangiovese all’albana, e ai  prodotti I.G.P. come le pesche nettarine, le albicocche, le pere, il kiwi e lo scalogno, Solarolo offre, non solo durante la festa, ma tutto l’anno, la possibilità di apprezzare anche le sue opere d’arte custodite in antiche chiese ed oratori. Nella Chiesa Arcipretale ad esempio, è conservato un Crocifisso quattrocentesco ed una tela del 1522 raffigurante l’Assunzione di Maria Vergine, opera del faentino Sigismondo Foschi; nella Sala Consiliare invece si trova un rilievo marmoreo del XV sec. Della Madonna col Bambino. Lo stesso Oratorio dell’Annunziata è in sé una pregevole opera d’arte, ristrutturato in stile barocco nel 1743, ma risalente alla prima metà del ‘500.  Nell’Aula Archeologica ad esso annessa sono inoltre custoditi vari oggetti ritrovati nelle campagne, che dimostrano come il territorio di Solarolo sia anche archeologicamente molto interessante.

COME ARRIVARE A SOLAROLO
IN AUTO: Autostrada A14 (Bologna-Ancona). Da Sud uscita casello Faenza; seguire a destra le indicazioni per Solarolo; Da Nord uscita casello Imola; seguendo a destra le indicazioni Mordano-Bagnara-Solarolo;
IN TRENO: la stazione si trova sulla linea ferroviaria Ravenna-Castelbolognese -Bologna;
IN AEREO: aeroporto di Forlì (a 35 km circa) ed aeroporto di Bologna (a 65 km circa)

Info: 335 6511592
 
 
 
 
 
 
 


















 

totale pagine visitate: 2238323 di cui 179 oggi e 698 ieri
totale eventi nel database: 10838